Altrenotizie - Fatti e notizie senza dominio

Mer
7 Dicembre 2016
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Cinema

Gabo

Gabo

di Sara Michelucci

Un'opera interessante, che calibra bene elementi storici con costruzione di un personaggio straordinario. 'Gabo' è il documentario sul premio Nobel per la letteratura, Gabriel Garcia Marquez, firmato da Justin Webster. Il racconto segue i fili intrecciati della vita e del lavoro dello scrittore colombiano per tutta l'America Latina, mettendo al centro il potere dell'immaginazione e della creatività di Márquez.

Attraverso i versi di Gabo si racconta il Sudamerica e la Colombia nello specifico. Paese che non è poi così distante dal resto del mondo. Un impegno professionale e politico, quello dello scrittore e giornalista, amico di leader politici come Fidel Castro e Bill Clinton, che ha rappresentato uno dei maggiori rappresentanti della letteratura del Novecento.

Premio Nobel per la letteratura nel 1982, Márquez viene raccontato dal documentarista inglese attraverso la sua capacità di creare mondi reali e fantastici, protagonista egli stesso di una vita eccezionale che li nutrì.

Il documentario inizia proprio parte dalla cerimonia del Premio Nobel per la letteratura e poi ricostruisce le diverse circostanze che condussero lo scrittore a raggiungere mondo la fama mondiale e la partecipazione politica.

Un film che arriva in un momento storico particolare, che potremmo definire di passaggio, con la morte di Fidel Castro, l'ascesa di Trump negli Stati Uniti e i numerosi problemi in paesi come il Venezuela.

Gabo (Spagna, Gran Bretagna, Colombia, Francia, Usa 2016)
REGIA: Justin Webster
SCENEGGIATURA: Kate Horne, Justin Webster
PRODUZIONE: JWProductions, Canal+ España, Caracol
DISTRIBUZIONE: Cineama
PAESE: Spagna, Gran Bretagna, Colombia, Francia, USA

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Animali notturni

Animali notturni

di Sara Michelucci

Un thriller ben fatto, che racconta in modo sapiente la fine di un amore e la costruzione dei una rivalsa. Animali notturni è il nuovo film scritto e diretto da Tom Ford, basato sul ro...

Fai bei sogni

Fai bei sogni

di Sara Michelucci

Fai bei sogni è il nuovo film di Marco Bellocchio , tratto dal romanzo autobiografico del giornalista de La Stampa Massimo Gramellini. L'autore racconta il proprio percorso interiore per ...

La ragazza senza nome

La ragazza senza nome

di Sara Michelucci

Responsabilizzare lo spettatore, toccarlo nel vivo, porgli interrogativi. È questo il senso più profondo del nuovo film di Jean-Pierre e Luc Dardenne, La ragazza senza nome . Una pelli...

7 minuti

7 minuti

di Sara Michelucci

I proprietari di un'azienda tessile italiana cedono la maggioranza della fabbrica ad una multinazionale. Sembra che non siano previsti grossi stravolgimenti alle condizioni lavorativ...

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Edicola internazionale

Internazionale.it
I link ai giornali di tutto il mondo

Le ragioni del no alla TAV

Notav

 

 

 

 


Appello per un ripensamento del progetto di nuova linea ferroviaria Torino – Lione, Progetto Prioritario TEN-T N° 6, sulla base di evidenze economiche, ambientali e sociali.

Leggi tutto

Cuba

Il terrorismo
contro Cuba
a cura di:
Fabrizio Casari
Sommario articoli

Questo sito è ottimizzato per
 
Firefox

Syndicate

feed-image Feed Entries