Altrenotizie - Fatti e notizie senza dominio

Gio
19 Ottobre 2017
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Cinema

Sully

Sully

di Sara Michelucci

Una storia realmente accaduta, quella portata sul grande schermo da Clint Eastwood. Sully racconta l'ammaraggio del volo US Airways 1549 avvenuto il 15 gennaio 2009 nel fiume Hudson, basandosi sull'autobiografia Highest Duty: My Search for What Really Matters dello stesso comandante Chesley Sullenberger, scritta insieme all'autore e giornalista Jeffrey Zaslow.

Eastwood racconta l'uomo, la paura di aver preso la decisione sbagliata, l'angoscia di dover ricostruire quanto accaduto e rivivere quel terribile giorno. Il comandante 'Sully', interpretato da un bravo Tom Hanks, viene posto sotto inchiesta dopo aver salvato 155 passeggeri nel disperato ammaraggio sul fiume, con l'accusa di avventatezza ed incompetenza, nonostante abbia una lunga esperienza di volo (di oltre 40 anni) e sia stato acclamato dall'opinione pubblica come eroe.

Eastwood ancora una volta scandaglia sentimenti ed emozioni dei personaggi, li scava dentro, li mette a nudo, provoca reazioni emotive forti per raggiungere la verità delle cose. Il suo è un lavoro di ricerca puro, dove ci sono domande a cui vanno assolutamente date delle risposte.

Il film, seppure non sia uno dei migliori girati dal regista americano, risulta comunque ben calibrato e con una storia che articola in modo sapiente ricordi e fatti, ponendo l'accento proprio sul concetto di scelta come produttrice di una serie di azioni e reazioni.

Sully (Usa 2016)

REGIA: Clint Eastwood
ATTORI: Tom Hanks, Aaron Eckhart, Laura Linney, Anna Gunn, Mike O'Malley, Ann Cusack, Sam Huntington, Jamey Sheridan, Autumn Reeser, Jerry Ferrara, Jeff Kober, Holt McCallany, Molly Hagan, Chris Bauer, Michael Rapaport
SCENEGGIATURA: Todd Komarnicki
FOTOGRAFIA: Tom Stern
MONTAGGIO: Blu Murray
MUSICHE: Christian Jacob, Tierney Sutton Band
PRODUZIONE: BBC Films, FilmNation Entertainment, Flashlight Films
DISTRIBUZIONE: Warner Bros.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Gabo

Gabo

di Sara Michelucci

Un'opera interessante, che calibra bene elementi storici con costruzione di un personaggio straordinario. 'Gabo' è il documentario sul premio Nobel per la letteratura, Gabriel Garcia Ma...

Animali notturni

Animali notturni

di Sara Michelucci

Un thriller ben fatto, che racconta in modo sapiente la fine di un amore e la costruzione dei una rivalsa. Animali notturni è il nuovo film scritto e diretto da Tom Ford, basato sul ro...

Fai bei sogni

Fai bei sogni

di Sara Michelucci

Fai bei sogni è il nuovo film di Marco Bellocchio , tratto dal romanzo autobiografico del giornalista de La Stampa Massimo Gramellini. L'autore racconta il proprio percorso interiore per ...

La ragazza senza nome

La ragazza senza nome

di Sara Michelucci

Responsabilizzare lo spettatore, toccarlo nel vivo, porgli interrogativi. È questo il senso più profondo del nuovo film di Jean-Pierre e Luc Dardenne, La ragazza senza nome . Una pelli...

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Edicola internazionale

Internazionale.it
I link ai giornali di tutto il mondo

Le ragioni del no alla TAV

Notav

 

 

 

 


Appello per un ripensamento del progetto di nuova linea ferroviaria Torino – Lione, Progetto Prioritario TEN-T N° 6, sulla base di evidenze economiche, ambientali e sociali.

Leggi tutto

Cuba

Il terrorismo
contro Cuba
a cura di:
Fabrizio Casari
Sommario articoli

Questo sito è ottimizzato per
 
Firefox

Syndicate

feed-image Feed Entries