Altrenotizie - Fatti e notizie senza dominio

Mar
23 Maggio 2017
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Il padre d'Italia

Hits smaller text tool iconmedium text tool iconlarger text tool icon

di Sara Michelucci

Un on the road tutto italiano quello scelto da Fabio Mollo per raccontare, ne Il padre d'Italia, la storia di Mia e Paolo. Lei è incinta al sesto mese ed è una ragazza piuttosto stravagante. Lui, trentenne solitario e introverso, lavora come commesso in un negozio di Torino. I due si incontrano per caso in un locale gay e da allora non si separeranno più.

Accetta la sua omosessualità, ma non tutto quello che questa comporta, Paolo decide di intraprendere un viaggio con Mia, attraversando tutta l'Italia, alla ricerca del padre del futuro nascituro. Un viaggio per conoscere se stessi, ciò che il mondo può offrirgli e quello che significa diventare adulti.

Molto bravi e convincenti i due protagonisti, Isabella Ragonese e  Luca Marinelli, che conferiscono veridicità ai personaggi che interpretano, riuscendo a rimarcare quella complessità di sentimenti ed emozioni che li caratterizzano.

I due sono segnati dal passato, ma guardano al futuro e questo è ben reso da regista proprio nella scelta di raccontare un viaggio, che rappresenta prima di tutto un cammino verso la scoperta di ciò che realmente i due protagonisti sono.

Il padre d'Italia (Italia 2017)

REGIA: Fabio Mollo
ATTORI: Isabella Ragonese, Luca Marinelli, Federica de Cola, Anna Ferruzzo, Miriam Karlkvist
SCENEGGIATURA: Fabio Mollo, Josella Porto
FOTOGRAFIA: Daria D'Antonio
MONTAGGIO: Filippo Montemurro
MUSICHE: Giorgio Giampà
PRODUZIONE: Bianca e Rai Cinema.
DISTRIBUZIONE: Good Films

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Edicola internazionale

Internazionale.it
I link ai giornali di tutto il mondo

Le ragioni del no alla TAV

Notav

 

 

 

 


Appello per un ripensamento del progetto di nuova linea ferroviaria Torino – Lione, Progetto Prioritario TEN-T N° 6, sulla base di evidenze economiche, ambientali e sociali.

Leggi tutto

Cuba

Il terrorismo
contro Cuba
a cura di:
Fabrizio Casari
Sommario articoli

Questo sito è ottimizzato per
 
Firefox