Altrenotizie - Fatti e notizie senza dominio

Lun
25 Settembre 2017
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Esteri

BRAVERMAN, L'ALTRA ISRAELE

BRAVERMAN, L'ALTRA ISRAELEdi Luca Mazzucato

Il Professor Avishay Braverman è il candidato Ministro delle Finanze del partito del Labor (Avoda) e, in pochi mesi, ne ha ridipinto una facciata rassicurante per la media borghesia, spaventata dalla leadership di Amir "Iosif" Peretz, l'ex sindacalista. Dal 1990 Braverman è anche Presidente dell'Università di Beer Sheva e l'ha trasformata da sconosciuto college ai confini del deserto del Negev, nel quarto ateneo israeliano, anche se i colleghi malelingue ascrivono i successi della sua carriera accademica alle amicizie nel partito più che alle doti scientifiche.
Dopo la vittoria del sefardita Peretz alle primarie nel novembre scorso (erano i tempi in cui Sharon sfasciava il Likud per fondare Kadima), quando Braverman decise di unirsi al Labor, molti accolsero con favore la sua presenza shkenazita nel partito. Da allora, il professore di economia si è impegnato a fondo per ribadire l'affidabilità del partito per la media borghesia e a moderare le istanze socialiste di Peretz. Lo abbiamo incontrato a margine di un'incontro tra la sinistra del Labor e i dirigenti del Meretz (verdi) e di Hadash (comunisti), promossa dal sindaco laburista di Tel Aviv. Braverman ha voluto partecipare alla riunione per dialogare con la sinistra del partito e convincerli che le sue idee non sono poi troppo moderate. Ha riscosso molti applausi.

Leggi tutto...
 

LIBERTÉ, EGALITÉ, PRÉCARITÉ

LIBERTÉ, EGALITÉ, PRÉCARITÉ di Sara Nicoli

Generation précaire : sono i giovani tra i 20 e i 35 anni, quelli che fino a ieri erano considerati la forza propulsiva del Paese, oggi rinominati lavoratori usa e getta mad...

Leggi tutto...

MY LAI, VIETATO DIMENTICARE

MY LAI, VIETATO DIMENTICARE di Bianca Cerri

Alle 17 e 45 in punto di ogni giorno, un distinto signore chiude la sua gioielleria di Columbus, in Georgia, attraversa la strada, sale sulla Mercedes parcheggiata davanti al negozi...

Leggi tutto...

IL CREPUSCOLO DEL MODELLO

IL CREPUSCOLO DEL MODELLO di mazzetta

Siamo finalmente giunti al punto nel quale la grancassa della guerra si è trasformata in una cacofonia insopportabile, anche per quelli che hanno a lungo ballato sulle sue note. ...

Leggi tutto...

L'ORECCHIO INFORMATICO

L'ORECCHIO INFORMATICO di Cinzia Frassi

Ci voleva più intelligence per proteggere l'identità delle spie della CIA la cui identità sarebbe stata scoperta da un'inchiesta del Chicago Tribune . Il gi...

Leggi tutto...
JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Edicola internazionale

Internazionale.it
I link ai giornali di tutto il mondo

Le ragioni del no alla TAV

Notav

 

 

 

 


Appello per un ripensamento del progetto di nuova linea ferroviaria Torino – Lione, Progetto Prioritario TEN-T N° 6, sulla base di evidenze economiche, ambientali e sociali.

Leggi tutto

Cuba

Il terrorismo
contro Cuba
a cura di:
Fabrizio Casari
Sommario articoli

Questo sito è ottimizzato per
 
Firefox

Syndicate

feed-image Feed Entries