Altrenotizie - Fatti e notizie senza dominio

Mer
18 Ottobre 2017
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Economia

E I CONSUMATORI PRECARI ?

E I CONSUMATORI PRECARI ?di Cinzia Frassi

"Non siamo in ogni caso disposti a recedere dalle politiche di risanamento e di rilancio della nostra economia per timore delle proteste". Questa la risposta di Romano Prodi alle rumorose quanto violente proteste dei tassisti a Roma nei giorni scorsi: calci e pugni, insulti e grida fasciste. Il punto cruciale è l'eliminazione del divieto di cumulo delle licenze, che i tassisti ottengono a fronte della sospensione delle agitazioni programmate. I Comuni, oltre a rilasciare autorizzazioni temporanee e non cedibili, avrebbero potuto bandire concorsi pubblici e concorsi riservati a chi fosse gia titolare a titolo oneroso delle licenze eccedenti l'attuale programmazione numerica. In quest'ultimo caso, la licenza "aggiuntiva" non poteva essere ceduta separatamente da quella originaria. Gli assegnatari di licenza avrebbero potuto assumere conducenti con contratto di lavoro subordinato. La finalità di questo intervento specifico era quella di aumentare l'offerta del servizio di trasporto dando impulso all'occupazione, naturalmente di qualsiasi tipo, precaria e non. Il governo quindi fa marcia indietro, anche se il ministro chiarisce che "non esistono preclusioni ad individuare altre forme alternative al cumulo delle licenze che garantiscano l'obiettivo di un reale potenziamento del servizio pubblico dei taxi". Lunedì è previsto un nuovo incontro all'insegna del "dialogo", parola che questo governo ripete ad ogni respiro.

Leggi tutto...
 

GLI AVVOCATI MONTANO SUL TAXI

GLI AVVOCATI MONTANO SUL TAXI di Stefano Bertone*

Come la maggioranza degli avvocati italiani in queste calde settimane d'estate seguo la questione delle "liberalizzazioni". Intervengo su Altrenotizie premettendo ...

Leggi tutto...

LO ZIO SAM ARRUOLA LE BANCHE

LO ZIO SAM ARRUOLA LE BANCHE di mazzetta

La notizia che l'amministrazione Bush ha ottenuto illecitamente i dati relativi a tutte le transazioni internazionali mondiali degli ultimi cinque anni e che continuerà a far...

Leggi tutto...

IL GRANDE FRATELLO ENTRA IN BANCA

IL GRANDE FRATELLO ENTRA IN BANCA di mazzetta

La settimana scorsa si è venuto a sapere che gli Stati Uniti, ormai da cinque anni acquisiscono, e si suppone analizzino e conservino, i dati di tutti gli scambi bancari mond...

Leggi tutto...

LA CAMPAGNA D'ITALIA

LA CAMPAGNA D'ITALIA di Alessandro Iacuelli

Si può parlare quanto si vuole, in questi giorni, di tagli sulle spese, di recupero del PIL, di azioni che il governo deve intraprendere. Per certi versi per&ograv...

Leggi tutto...
JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Edicola internazionale

Internazionale.it
I link ai giornali di tutto il mondo

Le ragioni del no alla TAV

Notav

 

 

 

 


Appello per un ripensamento del progetto di nuova linea ferroviaria Torino – Lione, Progetto Prioritario TEN-T N° 6, sulla base di evidenze economiche, ambientali e sociali.

Leggi tutto

Cuba

Il terrorismo
contro Cuba
a cura di:
Fabrizio Casari
Sommario articoli

Questo sito è ottimizzato per
 
Firefox

Syndicate

feed-image Feed Entries