Altrenotizie - Fatti e notizie senza dominio

Lun
16 Ottobre 2017
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Blade Runner 2049

Blade Runner 2049

di Sara Michelucci

Certo manca l'originalità del primo film targato Ridley Scott, ma Blade Runner 2049, sequel diretto da Denis Villeneuve, riesce a offrire nuovo slancio a una delle opere che più di ogni altra ha segnato l'evoluzione del genere fantascienza. La sceneggiatura, scritta da Hampton Fancher e Michael Green, è basata sui personaggi del romanzo di Philip K. Dick, Il cacciatore di androidi, ed offre quello sguardo visionario che piace allo spettatore amante del genere, ma non solo.

La scelta di affidare a Ryan Gosling il ruolo dell'agente K e quella di riportare Harrison Ford a rivestire i panni di Rick Deckard è sicuramente centrata.

Trent'anni dopo la scomparsa di Rick Deckard, l'agente K della polizia di Los Angeles scopre un importante segreto che potrebbe minare le sorti dell'intera società, gettandola irrimediabilmente nel caos. Così si mette a caccia dell'ex blade runner.

Non si può dire che la struttura del racconto sia impeccabile, come non lo sono i dialoghi, che presentano dei vuoti in diversi punti. Ma l'uso delle immagini crea atmosfere rarefatte e a tratti claustrofobiche che fanno la differenza e comunicano sensazioni ed emozioni specifiche.

Blade Runner 2049 (Usa 2017)

REGIA: Denis Villeneuve
ATTORI: Ryan Gosling, Harrison Ford, Ana de Armas, Jared Leto, Sylvia Hoeks, Robin Wright, Mackenzie Davis, Dave Bautista, Lennie James, Wood Harris, Edward James Olmos, Carla Juri, Barkhad Abdi, David Dastmalchian, Hiam Abbass, Mark Arnold
DISTRIBUZIONE: Warner Bros. Italia

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Trump, Tillerson e il caos della Casa Bianca

Trump, Tillerson e il caos della Casa Bianca

di Mario Lombardo

Confusione, contrasti e disaccordi sempre più accentuati sembrano essere ormai la cifra della politica estera di un’amministrazione Trump precipitata in una gravissima crisi già a poc...

Moda e ambiente, la vita corta dei vestiti

Moda e ambiente, la vita corta dei vestiti

di Tania Careddu

Chi l’avrebbe mai detto che il problema ambientale più grande da affrontare fosse il consumo eccessivo di prodotti tessili? In pochi, soprattutto di fronte alle soluzioni più recenti p...

Macron e il tramonto della democrazia

Macron e il tramonto della democrazia

di Michele Paris

Dopo la recente approvazione della “riforma” del lavoro e in qualche modo a essa collegata, l’Assemblea Nazionale di Parigi ha dato il via libera questa settimana a una nuova iniziativ...

Nica Act, il Congresso USA minaccia il Nicaragua

Nica Act, il Congresso USA minaccia il Nicaragua

di Fabrizio Casari

Con una manifestazione d’ingerenza illecita, non certo la prima della sua storia nei confronti del Nicaragua, il Congresso degli Stati Uniti ha approvato il “Nica act”, ovvero il Nica...

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Edicola internazionale

Internazionale.it
I link ai giornali di tutto il mondo

Le ragioni del no alla TAV

Notav

 

 

 

 


Appello per un ripensamento del progetto di nuova linea ferroviaria Torino – Lione, Progetto Prioritario TEN-T N° 6, sulla base di evidenze economiche, ambientali e sociali.

Leggi tutto

Cuba

Il terrorismo
contro Cuba
a cura di:
Fabrizio Casari
Sommario articoli

Questo sito è ottimizzato per
 
Firefox

Syndicate

feed-image Feed Entries