Altrenotizie - Fatti e notizie senza dominio

Sab
29 Agosto 2015
Text size
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Mission: Impossible - Rogue Nation

Mission: Impossible - Rogue Nation

di Sara Michelucci

Nuova missione impossibile per Tom Cruise, impegnato questa volta a fare i conti con il Sindacato, un'organizzazione di assassini altamente addestrati che vogliono distruggere la Imf. Ma con l'aiuto della sua squadra dovrà affrontare il clan e raderlo al suolo, costi quel che costi. Mission: Impossible - Rogue Nation, scritto e diretto da Christopher McQuarrie, è il quinto film della saga Mission: Impossible. Cruise veste nuovamente i panni dell’agente Ethan Hunt ed è affiancato da attori come Jeremy Renner, Simon Pegg, Ving Rhames e Alec Baldwin.

Le differenze, rispetto al passato, sono ovviamente ben visibili, a partire dalla tenuta fisica degli attori, nonostante Tom Cruise rappresenta ancora quel supereroe che tutto può e tutto riesce a fare e soprattutto a cui tutto è concesso.

Ovviamente, ancora una volta, il film è costruito su effetti speciali e corse mozzafiato, con la suspense appesa a ogni volo del protagonista. Ma non manca l’ironia, e questa forse è la mossa più azzeccata dal regista, che riesce così a rendere ‘il nostro eroe’ più umano e probabilmente a giocare anche sul genere in maniera non del tutto banale.

Mission: Impossible - Rogue Nation (Usa 2015)

REGIA: Christopher McQuarrie
SCENEGGIATURA: Christopher McQuarrie
ATTORI: Tom Cruise, Alec Baldwin, Jeremy Renner, Simon Pegg
FOTOGRAFIA: Robert Elswit
MONTAGGIO: Eddie Hamilton
MUSICHE: Joe Kraemer
PRODUZIONE: Bad Robot, Skydance Productions, TC Productions
DISTRIBUZIONE: Universal Pictures

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lavoro sporco

Lavoro sporco

di Tania Careddu

Una moderna schiavitù. Non relegata alle aree marginali del mondo. Presente, piuttosto, in ogni angolo dell’occidente civilizzato. Anche nel Belpaese. Dalle zone agricole dell’avanzato...

USA, Biden agita i sonni di Hillary

USA, Biden agita i sonni di Hillary

di Michele Paris

Secondo molti giornali americani, il vice-presidente americano, Joe Biden, sembra essere sul punto di annunciare la propria candidatura alla nomination democratica per la Casa Bianca. Un...

Iran, il Congresso USA verso la conta finale

Iran, il Congresso USA verso la conta finale

di Michele Paris

A pochi giorni dal voto del Congresso americano sull’accordo per il nucleare iraniano, raggiunto a Vienna lo scorso mese di luglio, i leader democratici e l’amministrazione Obama stann...

Ombre cinesi in Borsa

Ombre cinesi in Borsa

di Carlo Musilli

Dopo una delle settimane peggiori degli ultimi anni, chiusa con un ribasso del 6,5%, lunedì Piazza Affari ha registrato un crollo memorabile: -5,96% in una sola seduta. Per ritrovare u...

Pagina 1 di 1282

Edicola internazionale

Internazionale.it
I link ai giornali di tutto il mondo

Le ragioni del no alla TAV

Notav

 

 

 

 


Appello per un ripensamento del progetto di nuova linea ferroviaria Torino – Lione, Progetto Prioritario TEN-T N° 6, sulla base di evidenze economiche, ambientali e sociali.

Leggi tutto

Cuba

Il terrorismo
contro Cuba
a cura di:
Fabrizio Casari
Sommario articoli

Libri

Silvia Mari - Il rischio
Scarica in PDF

Questo sito è ottimizzato per
 
Firefox

Syndicate

feed-image Feed Entries